Lampadine smart

Le lampadine intelligenti si propongono quale tecnologia per rendere domotiche le nostre luci di casa, ufficio, industria ecc. in maniera semplice, senza che sia necessario apportare modifiche all’impianto elettrico. Per rendere domotico un lampadario, per esempio, è sufficiente svitare la “vecchia” lampadina tradizionale e sostituirla con una lampadina smart. La lampadina intelligente si collega al nostro wifi di casa e può quindi essere controllata anche con app, Alexa, Google Home ecc. Le principali case si sono accorte dell’interesse ed hanno iniziato a produrre i loro modelli: Philips, Xiaomi, Ikea, Lofter ecc. Ma è davvero tutto oro ciò che luccica? In questo video vi spiego perchè, secondo la mia esperienza e le mie conoscenze, queste lampadine non sono intelligenti ma stupide.

lampadine intelligenti aspetti negativi
lampadine intelligenti aspetti negativi

Le ragioni sono diverse, ma una grave inefficienza spicca su tutte le altre. Per chi ha fretta e non vuole vedere tutto il video questa è l’alternativa che consiglio:

confezione da 1 pezzo

confezione da 2 pezzi

Si tratta di una tecnologia semplice, facile da installare ed economica. Costa addirittura meno di una lampadina intelligente di marca! In questo articolo spiego come installarla ad un interruttore e ad un deviatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.