Soundbar
Bomaker Odine

GaraGulp! ha testato la soundbar Bomaker Odine ed ha espresso le sue opinioni riguardo al prodotto. Abbiamo illustrato le caratteristiche ed il funzionamento della soundbar anche con un video.

Se anche tu sei interessato a “mettere i  muscoli” all’audio del tuo televisore, la soundbar Bomaker Odine potrebbe essere la soluzione che fa per te! Noi ne siamo rimasti pienamente soddisfatti. Puoi acquistare il prodotto in Amazon cliccando su questo link.

Recensione soundbar Bomaker Odine
Recensione soundbar Bomaker Odine

Ebbene sì, l’età avanza e la mia voglia di uscire di casa per andare al cinema è scesa sottozero! Mi sono ritagliato in soggiorno un angolino Home Theatre aggiungendo pian piano tutti i pezzi: ovviamente la prima a comparire è stata la TV, un modello scamuzzo della LG, ovviamente non smart. La qualità del video è buona, ma mancava tutto il resto. E’ poi comparsa l’immancabile macchinetta per i pop corn. Per vedere i film in streaming fino a due anni fa collegavo il pc alla tv con il cavo hdmi, pensa te com’ero pirla! Ho scoperto poi Google Chromecast per trasmettere i film dal pc alla tv senza bisogno del cavo. Non ne ero rimasto per niente soddisfatto: la riproduzione era scattosa, ed il sistema era comunque scomodo perchè mi toccava accendere il computer, ingombrando il tavolino. A volte la batteria del pc rimaneva a secco, non me ne accorgevo in tempo, e la riproduzione del film si interrompeva … Insomma, un disastro! Ho poi scoperto i TV box. Si tratta di aggeggi che trasformano una normale TV in una smart TV. Ed internet comparve sulla mia tv! Dal divano, con una mini tastiera Bluetooth, posso ora utilizzare la TV come fosse un computer! Per vedere i film in streaming apro il browser, scelgo il film che mi interessa, e con un paio di click avvio la riproduzione. Se siete interessati ad approfondire i tv box, GaraGulp! ospita una sezione dedicata.

Quest’anno è finalmente comparsa la soundbar, il regalo che mi sono fatto per il compleanno.

Cos’è una soundbar?

La soundbar è un diffusore acustico compatto a forma di barra, quindi dalla forma allungata, che può essere posizionato facilmente in pochi minuti sotto il televisore.

Ma perchè abbiamo bisogno di una soundbar? Non bastano le casse standard del nostro televisore?

Sì, certo, se vogliamo accontentarci di un audio mediocre. I televisori a schermo piatto hanno generalmente poco spazio in cui inserire i diffusori acustici, e la qualità dell’audio ne ha fatto le spese. Il suono non ha spessore ed i bassi sono inesistenti. Quando poi alziamo troppo il volume, molto spesso si mettono fastidiosamente a gracchiare!

Come funziona una soundbar?

La soundbar simula il funzionamento di un sistema Home Theater

completo mediante la tecnica della riflessione delle onde austiche nell’ambiente. Con questa tecnica nella stanza si crea una “bolla” acustica all’interno della quale è possibile percepire un suono tridimensionale.

In questa soundbar, nello specifico, sono installati quattro altoparlanti. Non è presente il subwoofer esterno, perchè è stato incorporato direttamente nella soundbar. Questa soluzione ben si presta a chi ha piccoli spazi da dedicare al suo angolo cinema.

Le nostre opinioni sulla soundbar Bomaker Odine

Nella confezione è incluso il telecomando, tramite il quale possiamo scegliere tra quattro modalità di riproduzione del suono: bassi, alti, dialoghi e vari. Possiamo inoltre aumentare e ridurre, oltre al volume, i bassi e gli alti.

Dispone di diverse modalità di input del segnale audio: Bluetooth, Aux, ottico e usb.

Tramite appositi ganci sul retro, la soundbar può essere appesa alla parete.

I materiali sono di qualità, ed il design è moderno. Diciamo che si fa ben vedere, oltre che sentire!

In conclusione, si tratta di un modello di soundbar economico, adatto per chi non dispone di grandi spazi, con una buona qualità e nitidezza del suono. Le frequenze sono ben bilanciate, le voci risultano naturali ed i bassi sono ben presenti, malgrado il subwoofer non sia in corpo esterno. I bassi si fanno sentire, ma ovviamente non dovete aspettarvi una qualità pari ad un ben più costoso e complesso impianto Home Theatre 5.1.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.