TACKlife trapano
a percussione

GaraGulp! ha testato il trapano a percussione TACKlife ed ha espresso le sue opinioni riguardo al prodotto in questa recensione. Abbiamo illustrato le caratteristiche ed il funzionamento del trapano anche con un video.

Se anche tu sei interessato ad un trapano di ottima qualità, che ben si presta a forare tutti i tipi di materiali, il trapano a percussione TACKlife potrebbe essere la soluzione che fa per te! Noi ne siamo rimasti pienamente soddisfatti. Puoi acquistare il prodotto in Amazon cliccando su questo link.

Perchè il trapano a percussione TACKlife ci ha convinto

Trapano a percussione TACKlife
Recensione trapano a percussione TACKlife

Non so chi di voi pratichi il fai da te, ma spero tutti! Ogni volta che dobbiamo chiamare un professionista, che sia idraulico, muratore, elettricista, il conto ci fa pentire di aver studiato tanto per una laurea che a livello economico grandi soddisfazioni non ne dà, piuttosto che esserci formati nei lavori pratici e manuali.

Il trapano a percussione, insieme ad un buon trapano avvitatore a batteria, sono due strumenti che non possono mai mancare nella casa di un appassionato del fai da te!

Come potete vedere nella video recensione, il trapano a percussione della TACKlife mi ha convinto. Ho acquistato in Amazon il modello con valigetta, se interessa anche a voi lo trovate a questo link. E’ disponibile anche senza valigetta, ovviamente ad un prezzo più basso.

Veniamo ora, in breve, ai motivi che mi hanno fatto dire: “Sì, questo trapano mi piace!”.

  • Ottima la potenza di 850 W e il numero di giri, che a vuoto vanno da 0 a 3.000 al minuto;
  • Il diametro massimo del foro nell’acciaio e nel calcestruzzo è di 13 mm, nel legno di 25 mm. Si presta quindi per la totalità dei lavori domestici;
  • Non sono riuscito a trovare, nè nella descrizione del prodotto in Amazon nè nel libretto di istruzioni, la coppia massima. La coppia massima è misurata in “Newton Metro” o Nm e più questo valore è elevato più il trapano è potente. Una coppia elevata agevola il lavoro perché riduce lo sforzo da fornire. Basandomi sull’esperienza di utilizzo posso dire che la coppia massima di questo trapano è buona;
  • La seconda impugnatura è pratica ed ergonomica. Ruota di 360° e possiamo bloccarla nella posizione che preferiamo;
  • Il numero di giri è regolabile;
  • Il mandrino è in asse (cosa assolutamente non scontata nemmeno nei modelli di fascia medio/alta di prezzo);
  • Il mandrino non è autoserrante, ma va stretto a chiave. Questo potrebbe sembrare un difetto, ma ho utilizzato altri modelli più “fighi”, con mandrino autoserrante, che però non riusciva a fare presa nella punta, non riuscendo quindi a fare il suo lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.