Il miglior tv box

Il miglior tv box: suggerimenti per l'acquisto e le nostre opinioni.
Il miglior tv box: suggerimenti per l’acquisto e le nostre opinioni.

Se anche tu, come me, disponi di una tv tradizionale e vuoi passare ad una smart tv, puoi evitare di sostituirla con un nuovo modello, sicuramente più costoso, e renderla intelligente con un TV box. La tv diventerà una sorta di computer con il quale potrai vedere film, serie tv e partite di calcio in streaming, installare app, navigare in internet e fare acquisti online con portali o app di e-commerce, accedere ai social network, ascoltare musica, guardare foto e tanto altro ancora. Io mi collego addirittura al NAS, una sorta di disco rigido che custodisco in casa, nel quale sono conservati i filmati delle telecamere di videosorveglianza, per dare un’occhiata alle registrazioni effettuate quando il sistema ha rilevato un movimento.

Insomma, un tv box è indispensabile se anche voi volete migliorare la qualità della vostra vita senza acquistare una smart tv. Collegandovi a siti di streaming, a pagamento o gratuiti, avrete accesso ad un’infinità di film e serie tv ed il cinema diventerà presto un lontano ricordo.

Prima che sapessi dell’esistenza dei tv box ero solito collegare il notebook alla tv con il cavo hdmi per vedere film in streaming. Lascio a voi immaginare la scomodità di doverlo collegare e scollegare tutte le sere, per non parlare dell’ingombro! Tv box e film in streaming sono in grado di migliorare incredibilmente la vita a chi è solito guardare film nella tv generalista: ieri ad esempio ho visto Vacanze ai Caraibi su Canale 5. A causa della pubblicità è finito alle 23:30. Lo avessi visto in streaming (non so perchè non l’ho fatto!!) sarei andato a dormire alle 22:30 o comunque avrei avuto un’ora libera per fare altro, che invece ho sacrificato alla pubblicità.

Come funziona un tv box?

Il tv box è molto semplice sia da installare sia da utilizzare. Aperta la confezione, dovrete semplicemente collegare il cavo di alimentazione alla presa elettrica,  e la presa HDMI alla tv, con l’apposito cavo. Dovrai infine collegarlo al router tramite cavo o la connessione Wi.Fi. Nel caso abbiate l’esigenza di posizionare il dispositivo lontano dal router vi consiglio di collegarlo alla rete tramite cavo, che dovrete inserire nell’apposita porta Ethernet.

Il dispositivo è ora pienamente operativo.

La maggior parte dei modelli dispone solo di un apposito telecomando. In tal caso vi suggerisco caldamente di acquistare una mini tastiera bluetooth o wireless. Costano non più di 30 euro, a seconda della caratteristiche, e vi renderanno molto agevole la navigazione. Ne esistono sia Wi-Fi, sia Bluetooth, e personalmente preferisco le seconde, anche se sono un po’ più costose. Sono però più fluide e facili da controllare. L’utilizzo del dispositivo con il solo telecomando fornito in dotazione è a parer mio impossibile!!

 

Come scegliere il miglio TV box?

Non possiamo identificare genericamente il miglior tv box perchè, per esempio, un tv box dotato del supporto ai video 3D è molto costoso, ed è l’ideale per chi guarda film di questo tipo, ma assolutamente inutile per me che guardo film in HD. Cercherò come sempre di essere il più semplice possibile per orientarti nella scelta di quello che, per le tue esigenze, è il miglior tv box oggi in vendita sul mercato. Se ti intendi di chipset e di altre caratteristiche avanzate credo tu sia in grado di orientarti nella scelta da solo.

Sistema operativo

La maggior parte dei TV box dispone del sistema operativo Android. Quelli con Windows sono più cari e, a mio avviso, non hanno caratteristiche tali da renderli preferibili a quelli dotati di Android.

E’ molto importante che la versione di Android installata sia sempre recente, per mantenere efficiente il dispositivo e soprattutto per potervi installare le nuove app. Malgrado tutti i dispositivi dovrebbero consentire l’aggiornamento, evita quelli che non dovessero consentire di aggiornare la versione installata di Android.

Ram e memoria interna

La memoria RAM è quella che ospita temporaneamente i dati di tutte le app in uso e dei processi di sistema in esecuzione. Maggiore è la ram, più il TV Box svolgerà in maniera rapida e fluida le operazioni. Personalmente ti consiglio TV Box equipaggiati con almeno 2GB di RAM.

Nella memoria interna sono installati il sistema operativo e le app. Normalmente è possibile espandere questa memoria con delle schede di memoria esterne. Ti suggerisco di puntare su modelli con buona memoria interna, almeno di 16GB.

Connessione alla rete e porte

Se dovrai collegare il tv box al router tramite un cavo di rete, per l’aspetto della connettività uno vale l’altro. Nel caso invece li dovrai far dialogare tramite Wi-Fi, accertati che l’apparecchio goda di buona ricezione. Prediligi modelli con antenne nel caso la distanza fosse importante.

Assicurati che il tv box supporti il Bluetooth, indispensabile per potervi collegare cuffie, tastiere ed altri dispositivi.

Normalmente i dispositivi dispongono di una o più porte USB.

Supporto Kodi e Netflix

Gran parte dei Tv Box Android in commercio non riesce a visualizzare su Netflix i contenuti con una risoluzione superiore ai 480p (720x480p ).  Questo accade perchè i dispositivi non sono in grado di gestire i DRM del servizio di streaming e sono quindi sprovvisti del supporto ufficiale a Netflix. Ad oggi pare che per i TV Box più economici non ci sia modo di ottenere la certificazione. Quindi chi non vuole acquistare un modello certificato potrà vedere comunque i contenuti di Netflix, ma dovrà accettare il compromesso della risoluzione.

Kodi, meno conosciuto del celebre Netflix, è un programma open source che consente di gestire e organizzare contenuti video di qualsiasi tipo, musica, immagini e molto altro. KODI è quindi un media center.

In numerosi Tv Box Kodi è già disponibile; nel caso così non fosse potete comunque scaricare ed installare la app.

Prodotti che abbiamo testato

Tv box Leelbox Android. Lo puoi acquistare in Amazon, cliccando su questo link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.